venerdì 19 luglio 2013

Un posto nel mondo

XVII La stella.
Cerco la realizzazione della mia presenza nel mondo, l'azione fedele ai miei desideri e alla mia natura profonda; un rapporto consapevole con la natura, la conciliazione tra opzioni solo all'apparenza opposte.
Mi domando dove rovescio le anfore della mia energia, se nel passato e nel vuoto o nel fiume che irriga la terra che mi sta attorno, che fa crescere piante e germogliare fiori.




1 commento:

  1. Sono domande che dovremmo porci tutti.
    Con la tua dolcezza :)

    RispondiElimina